INVIDEO 2013 SEGNALI LUMINOSI

Pubblicato in Aiace, Archivi / Biblioteche, In evidenza, Iniziative

Segnali luminosi. Colore, sogno, luce. Riflessioni sui grandi temi del nostro tempo ma soprattutto il gioco, le speranze, la sorpresa, stravaganti coreografie, curiose macchine del tempo, città musicali e caleidoscopiche, enigmi, il fascino dell’arte e della natura. Un gusto del gioco e del paradosso che ha caratterizzato le origini stesse delle arti elettroniche. Come se una capriola impegnativa e sorridente
ci consentisse di oltrepassare la crisi e di reinventarci: almeno col pensiero, con l’immaginazione e con l’arte.

Le opere degli autori selezionati ci hanno dettato il titolo dell’edizione 2013, Segnali luminosi. Dopo le “mutazioni critiche” del 2012, emergono ora immaginari in cui prevale il colore, il sogno, spiragli di luce. Non mancano le riflessioni sui grandi temi del nostro tempo (ecologia, malattie, confronti fra mondi e culture, la crisi, le questioni di genere, i paradossi di una incomunicabilità crescente nell’epoca delle connessioni globali, livide ricostruzioni delle tragedie novecentesche).

Accanto alla selezione, incontri con autori: Caterina Klusemann con lo scavo nel passato della famiglia; Michaël Gaumnitz con la rievocazione di un episodio di resistenza antinazista; Michele Di Salle con la nuovissima serie di ritratti di artisti. E i lavori dell’ENSAD , importante scuola francese; la cifra della sperimentazione nel video musicale italiano recentemente selezionato da Giacomo Ravesi; la prosecuzione del confronto sugli archivi audiovisivi , dedicata quest’anno alle mutazioni digitali. Inoltre per i 50 anni della videoarte INVIDEO dedica un tributo specifico,curato da Marco Gazzano , cui si accompagna una dissacratoria performance di Giacomo Verde .

L’edizione 2013 è dedicata, con specifici omaggi, ad Antonio CaroniaPaolo Rosa : due persone importanti, che hanno segnato in modi diversi la riflessione sull’arte e la tecnologia e hanno accompagnato l’ormai lunga storia di INVIDEO. Compagni di viaggio di battaglie per dare spazio alla sperimentazione artistica e di pensiero. Segnali luminosi.

SCARICA IL PROGRAMMA!!!

 


Per ulteriori informazioni gurada il nostro sito!

 


 

 



 


Centro di produzione culturale giovanile del Comune di Milano: è sede di laboratori che realizzano attività rivolte ai giovani.
Mostre, eventi, iniziative culturali si susseguono tutto l'anno.

The centre, expecially devoted to the youth's cultural production and belonging to the Milan City Council, is house to several associations promoting many activities aimed at young people.

La Fabbrica del Vapore / Milano
Via Procaccini 4 / Via Luigi Nono 7